sponsor

15 maggio 2009

10 alternative quando il motore di ricerca Google si blocca

Google ha avuto un grosso problema ieri sera e per qualche ora, non era possibile visionare siti, ricerche, e-mail e YouTube.  È stata data comunicazione sul suo blog di aver ripristino il problema.


Sul post del blog , viene spiegato che:
"Un errore in uno dei nostri sistemi ci hanno spinti a dirigere parte del nostro traffico web attraverso l'Asia, che ha creato un ingorgo nel traffico."
Per questo motivo vi voglio segnalare alcuni motori di ricerca che potrebbero tornare utili in questi casi, alcuni famosi, alcuni molto specifici:

1. Ask.com
È un motore Web semantico, cioè dei significati, ma si possono cercare anche immagini, convertire valute.

2. Godado
Innovativo motore di ricerca sviluppato in Italia che garantisce la visibilità dei siti Web e offre ai navigatori risultati veloci e pertinenti, per inserire un sito so paga.

3. Iusseek.com
Il motore di ricerca di diritto, specializzato in ricerche giuridiche, consente di esplorare leggi e sentenze.

4. Rollyo.com
È un motore di ricerca personale, ci si registra e sceglie su quali siti si desidera che il suo motore di ricerca personale effettui la ricerca.

5. Cuil
Nato da una costola di Google. Fondato dall'esperta di search Anna Patterson, che nel 2006 ha abbandonato il Googleplex, e dal marito Tomas Costello, ex dipendente IBM e ricercatore di Stanford
** Aggiornamento- il link del motore di ricerca è cambiato, il nuovo indirizzo è: Cuil

Di questi non penso servano spiegazioni, ;-)

6. Virgilio

7. Altavista

8. Lycos

9. Tiscali: Search

10 Live Search

Ne conoscete altri di utili?

Se volete restare aggiornati al mio blog, abbonatevi a questo feed.

6 commenti:

SnIp ha detto...

Beh, è veramente un caso eccezionale che google vada giù, anche se a dire la verità sta capitando sempre più spesso, ho notato vedendo alcuni log ad alcuni siti, che c'è una buona percentuale di persone che usano cuil, sarà un caso...ma forse piace e nn funziona poi cosi' male

dany ha detto...

Lo conoscevo, credevo persino di averne scritto due righe, ma mi sbagliavo, grazie per la segnalazione. ;-)
Lanciato verso la fine dell'estate scorsa, si sta tagliando una buona fetta di mercato.
Il link per vedere il motore di ricerca Cuil è:
http://www.cuil.com/

assauei ha detto...

Il fatto che non hai menzionato Yahoo è una tua scelta? Cmq io personalmente ritengo che Google sia al primo posto in maniera indiscutibile...

dany ha detto...

Diciamo che ve ne sono moltissimi, ed elencarli tutti non avrebbe dato spazio ad eventuali nuove segnalzioni.

Effettivamente Yahoo! l'ho proprio dimenticato, non mi piace molto ed io uso principalmente Google, in più viene richiesto da molti software di installare la toolbar di Yahoo! e questa insistenza probabilmente porta a cancellare dalla memoria (fatto scientificamente provato).

Magari farò un post sui motori di ricerca più particolari che non sono alternative ma prorio motori a se, come quello per la ricerca degli errori Errorkey, ne ho parlato in un post [http://infotecnonews.blogspot.com/2008/11/un-motore-di-ricerca-dedicato-agli.html].

yulumule ha detto...

Great, I never knew this, thanks.

generic nolvadex

daniela castagnero ha detto...

Ho ricevuto una e-mail nella quale mi è stato fatto notare che il link al motore di ricerca del punto 5, Cuil è cambiato, l'ho sostituito e ringrazio Alexandra per la segnalazione.

sponsor

Hai P IVA? Chiamate e internet illimitati con wi-fi gratuito. Clicca qui