sponsor

6 luglio 2009

La guerra dei motori di ricerca

Il motore di ricerca Google inizia ad avere molta concorrenza.

Proprio qualche giorno fa vi segnalavo 10 motori di ricerca un po' diversi dal solito, che sicuramente non impensieriscono la grande G, probabilmente neppure Wolfram Alpha, il motore di ricerca che risponde alle vostre domande o Hunch, il motore di ricerca degli indecisi impensierisce il più usato dei motori di ricerca, una specie di intelligenza artificiale/psicologo che prendere decisioni al posto  dell'utente migliorandosi a mano a mano che viene usato e neppure Ideas per chi è a corto di idee e ispirazione.

La concorrenza potrebbe arrivare a questo punto da Bing il motore di ricerca da poco inaugurato da Microsoft

Secondo i primi rilevamenti in america, sembra che stia lentamente crescendo rosicchiando a Google una fetta di utenti.

Per chi volesse fare una verifica fra i risultati di Google ed il nuovissimo Bing, lo può fare grazie a Bing e Google, un sito che permette di confrontare  i risultati prodotti da entrambi i motori di ricerca. Molto simile a Wolfram Alpha Google 0.4 che permette di utilizzare tutti e due i motori di ricerca.

Se volete restare aggiornati al mio blog, abbonatevi a questo feed.

Leggi le altre notizie di Infotecnonews.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

A dire il vero da come avevo letto io la notizia bing non sta togliendo utenti a google (che infatti resta fermo al 65% delle ricerche in internet) ma a yahoo... insomma ormai direi che si può dire una guerra in casa... ;)

dany ha detto...

Be si Yahoo è sicramente più a rischio, ma la notizia che Google aveva perso una piccola fetta di utente interessa per ora l' America, i dati arrivano da
statcounter.

Comunque io per ora continuo ad usare con soddisfazione Google. ;-)

sponsor

Hai P IVA? Chiamate e internet illimitati con wi-fi gratuito. Clicca qui